HOME

 

FOTO

 

AUTORE

 

LINK

 

 

 

A GLANCE

 
 
 

x

Archeologia Industriale - Industrial Archeology

 

Isola delle Grazie (Venezia)

Nel 1264 fu sede di un ricovero per i pellegrini della Terrasanta, che la confraternita di San Girolamo di Fiesole adattò successivamente a convento. Nella chiesa si conservava un’immagine ritenuta miracolosa, da cui il nome dell’isola. Dalla confraternita il convento passò alle suore Cappuccine fino alle soppressioni di Napoleone. L'isola, chiamata anche "della Grazie" sita, nella laguna di Venezia, a sud della Giudecca, al momento non è abitata.

 

 

Ex Ospedale al Mare (Lido di Venezia)

Lo splendido complesso ospedaliero sorto negli anni trenta, al Lido di Venezia, con grande impostazione tecnologica e rivolto soprattutto alla popolazione tutta, compresi gli indigenti ed i malati gravi, agli storpi e ai tisici. Una struttura che oltre ai nuovissimi padiglioni interni, ospitava un pregevole teatro per intrattenere gli ospiti dell'intera struttura.

 

 

Ex vetreria a Murano

L'isola di Murano vede una ennesima chiusura di una storica fornace del centro cittadino. Qui sono rappresentati i locali, ormai spogli, di un insediamento produttivo davvero importante.

 

 

Ex Gasometro in Venezia

Nel Sestriere di Castello, nel cuore di Venezia, questo sito abbandonato, non lontano da un convento, attende l'inesorabile cambiamento di attività. Per la città era stato un piccolo gioiello di industrializzazione del gas.

 

 

Archeologia Industriale due

Tra passato e presente. Immagini di una archeologia industriale a colori, per dare risalto alle cromie ed alle incongruenze di alcuni posti ormai abbandonati dai più, ma non da tutti. Scatti spontanei, reali, per raccontare un attimo di tempo fra il trascorso ed il presente.

 

 

Save the Planet

Un album, questo, che racchiude una serie di scatti assolutamente spontanei, realizzati per rendere merito a tutte quelle persone che con il proprio lavoro si inserisce in quel articolato e complesso mosaico di arti e mestieri che vengono applicati scrupolosamente, con lo scopo di indagare e di recuperare parte di siti degradati e contaminati.

 

 

Draws on the wall

Questa nuova sezione di murales è stata fotografata in uno dei siti industriali abbandonati, più ricco di opere di questo tipo, presso la zona industriale di Venezia. Questo sito ha visto anche la realizzazione di un lungometraggio già presente online.

 

 

Writers in Venice

Non vogliono farsi chiamare imbrattatori e neanche il termine writer li convince. Si definiscono degli artisti che individuano un oggetto, un vecchio muro e lo rianimano dandogli un'anima. Non sono ragazzini, ma professionisti. Qui vediamo una raccolta fotografata fra Portomarghera e la terraferma veneziana.

 


aggiornamento: Ott. 2008

Archeologia industriale

È una branca, dove la fotografia rappresenta un mezzo eccellente di raccontare alcuni spaccati del nostro tempo, o meglio, dei nostri predecessori, che, con immenso sacrificio hanno vissuto i posti, le aree oggi in completo degrado o magari in recupero urbanistico. Portomarghera e parte della Provincia di Venezia.

 

 

Antico impianto di Caolino

              

E' una roccia composta di caolinite e di altri minerali del suo gruppo. Si usa per fabbricare ceramiche e porcellane. Queste riprese sono state realizzate nell'alto vicentino. La lavorazione del caolino per molti anni era avvenuta in modo artigianale. L'industrializzazione risale al 1908.

 

 

Men at work

Un album che raccoglie un breve spaccato, di chi opera nei cantieri, nelle opere marittime, nelle tutele ambientali, nelle fabbriche, dove l'uomo è visto come l'attore principale. In questa raccolta, l'attenzione è stata posta soprattutto a loro, "Men at work", spesso invisibili al passante ma così preziosi per tutti.

 

 

 

HOME      ABOUT     LINKS     PORTFOLIO     CONTACT  GUESTBOOK
Copyright © 2014  All rights reserved.